Carlo Orlandi - FotografoCarlo Orlandi - Fotografo [page available only in italian]
Domenica 30 Dicembre 2012
21:37
I 366 giorni di quest'anno stanno volgendo al termine, domani a mezzanotte daremo il benvenuto al 2013. Negli ultimi dodici mesi i grandi cambiamenti che avevo previsto sono stati rimandati forse all'anno prossimo, sostituiti da tante novità leggermente più piccole.

Il mio studio fotografico è tra queste ultime. Durante la prima metà dell'anno, sopratutto d'estate, ho rimesso in sesto la stanza che utilizzavo già da un po' di tempo per alcune delle mie fotografie. Le pareti erano dipinte con una tinta simile al beige e non erano state ristrutturate dopo il terremoto, anche il soffitto e le finestre avevano bisogno di un po' di lavoro.

Dopo lunghe giornate passate a scartavetrare e dipingere ho ottenuto lo studio fotografico così com'è ora. Pareti con il grigio 18% che ho fatto misurare dalla mia gray card, finestre bianche, veneziane invece che tende, battiscopa che racchiude il cavo RJ della connessione alla rete, un fondale di carta bianco largo tre metri e tanto spazio libero per poter fare le fotografie. Gli ultimi episodi di Playerdue Lighting in interno sono stati registrati tutti quanti qui, così come gran parte delle ultime fotografie di still-life che ho scattato. Poter allestire setup di illuminazione senza doversi preoccupare di smontarli subito è incredibilmente comodo.

Tornando a parlare di cose prioritarie, un nuovo gioco è salito nella classifica dei titoli a cui giocare questi giorni: Dark Souls! §ith ha trovato un'ottima offerta su Amazon, per comprare la chiave su Steam di Dark Souls a circa dieci euro. Non potevamo farci scappare quest'occasione.

Negli ultimi giorni quindi mi sto cimentando nell'affrontare mostri imbattibili e un destino avverso, con il risultato di morire con grande frequenza e perdere le anime e l'umanità accumulata.

Dark Souls è un capolavoro, con una grafica attuale dà la sensazione di giocare a un titolo di dieci anni fa. Il livello di difficoltà è estremo, con moltissime meccaniche tutte studiate per far perire i giocatori. E proprio per questo motivo diventa una droga, perché ogni più piccolo traguardo che superi ti fa sentire abilissimo *e fortunatissimo*.

Al momento ho trovato finalmente un negoziante da cui posso comprare qualche magia nuova e intanto cerco di sconfiggere un demone-caprone (accompagnato da due cagnacci velocissimi che mi si buttano addosso mordendo).

Ieri invece sono usciti i risultati del Figure Shot Contest Vol.4 organizzato da Itakon con la collaborazione di Omocha e la foto che abbiamo scattato con §ith è arrivata prima!!! Sono molto contento che lo scatto sia stato apprezzato, questo concorso rispecchia esattamente il tipo di fotografie che più mi diverte scattare in questo periodo.

Nonostante ormai su P2L siamo arrivati alla quindicesima edizione del concorso, io non trovo mai il tempo (e forse anche la motivazione giusta) per partecipare ai concorsi fotografici. E so in parte di sbagliare, le competizioni sono un ottimo esercizio per stimolare la creatività e mettere alla prova la tecnica. Il fatto di interfacciarsi con una committenza (in questo caso §ith) ti può costringere ad affrontare delle strade più difficili che portano a soluzioni migliori e permettono di accrescere la propria esperienza.

A questo punto penso di poter passare la penultima serata dell'anno a combattere con quei cagnacci e quel demone con gli zoccoli!
La Pic del Giorno
Ultimi Commenti
Nomed16 giu 2013, 17:37
"Eh ma c'è l'RSS per questo! :P…"
» blog
giepi16 giu 2013, 02:28
"Sarebbe stato bello se, raccontando la settimana scorsa, avessi detto che hai scritto pure una…"
» blog
giepi17 mar 2013, 18:08
"Eheh operazione SeamlesslyDoubleIdentity va avanti. Un piacere notare che il viaggio ti stimola la…"
» blog
giepi16 mar 2013, 00:36
"Ahah capisco il tuo disappunto nel parlare in bulgaro e sentirti rispondere in italiano. Mi capita…"
» blog
Nomed31 dic 2012, 14:34
"E' un progetto piuttosto ambizioso, voglio lavare i panni nell'Aniene e riportare alla sua…"
» blog
Sto Leggendo...
Visita la mia libreria
Segui il Blog
Add to Google